Salvatore Coddetta marzo 19, 2016 Nessun commento

Caratteristiche di un bravo agente immobiliare

 

Il mio obiettivo, come formatore immobiliare, è quello di creare ottimi agenti immobiliari. L’altro giorno stavo pensando proprio a questo: Chi è un bravo agente immobiliare? Che cosa ci vuole per diventare un campione delle compravendite immobiliari? Cosa rende alcuni agenti immobiliari bravi e altri no?

Il risultato di questi miei pensieri è racchiuso in sette concetti chiave che ho raccolto in questo articolo. Vedi quanti di questi sette passi compi regolarmente ogni giorno. Ti incoraggio a lavorare su questi passi ogni giorno della TUA carriera di agente immobiliare professionale.

1. Un bravo agente immobiliare capisce che c’è sempre un prezzo da pagare

Per essere un grande agente immobiliare è necessario investire il tuo tempo esercitandoti sugli script telefonici, allenandoti attraverso delle simulazioni e dei role-play sulle trattative in acquisizione e vendita, scrivendo annunci efficaci e pensando a interviste migliori per qualificare il cliente acquirente. È necessario investire le tue risorse economiche in formazione, coaching, video corsi e seminari per acquisire gli strumenti necessari per farti vincere le sfide del mercato immobiliare di oggi. Sei disposti a pagare il prezzo?

Io ho due figli, uno di 11 anni e uno di 5 anni, e chi ha figli come me può confermarvi che per essere un grande genitore si deve investire il proprio tempo con i figli. L’ investimento di tempo è il prezzo che si paga per portare i propri figli dall’infanzia alla piena maturità. E inoltre un genitore investe le proprie risorse di denaro, di emozioni e di conoscenze. Per far crescere il proprio business nel campo immobiliare è esattamente la stessa cosa che con i proprio figli. Sei disposti a pagare il prezzo di essere un genitore efficace e un agente immobiliare di successo?

2. Un campione è pronto e disposto a fare il sacrificio che è necessario

Il successo richiede sacrificio. I migliori agenti immobiliari si sacrificano il necessario e anche un po’ di più per far crescere il loro business. La chiave è allineare il necessario sacrificio alla giusta situazione. Molti agenti si fermano a ciò che è necessario.

Alcuni agenti si sacrificano molto più di quanto è necessario e sono spesso stressati. Ricorda che puoi uccidere una mosca con una bomba, ma è davvero un impiego enorme di energia e sacrificio da utilizzare, quando un scacciamosche sarebbe altrettanto efficace e più efficiente. Attualmente stai impiegando la giusta quantità di sacrificio per ottenere risultati nel tuo lavoro?

3. Un grande agente immobiliare ha la capacità di concentrarsi

Le persone di maggior successo hanno il potere di focalizzarsi sulle priorità. Sono intensamente in grado di fare ciò che deve essere fatto anche quando il mondo intorno a loro sta crollando. Hanno messo da parte le distrazioni e si focalizzano sulle priorità del giorno. Finiscono quello che hanno iniziato, prima di passare alla prossima attività. Hai sviluppato la capacità di messa a fuoco di cui hai bisogno?

4. L’agente immobiliare di successo non accetta niente di meno che l’eccellenza

Per un campione delle compravendite immobiliari, ottenere buoni risultati non è abbastanza. Bene è nemico di meglio. Ciò non significa che gli agenti immobiliari di successo sono malati di perfezionismo. Un campione sa che c’è una linea sottile tra il perfezionismo e l’eccellenza. Per eseguire ottimamente il proprio lavoro i migliori agenti immobiliari conducono presentazioni ad alto impatto dei propri servizi alla clientela, qualificano gli acquirenti, gestiscono le obiezioni, pianificano la loro attività, analizzano i costi e sviluppano una leadership che gli permette di creare un reddito soddisfacente. La domanda è: Sei eccezionale in tutte queste abilità o le fai solo bene? Sei forse sotto la media in alcuni di queste abilità?

5. Un campione si rende conto che non è quello che succede, ma come si reagisce a quello che succede che conta veramente

Un vero campione ha subito molti crolli e affrontato mille sfide, come l’agente immobiliare medio o mediocre. L’agente immobiliare di successo ha avuto offerte che non gli sono state accettate, ha avuto a che fare con venditori difficili e ha avuto problemi anche con i suoi collaboratori. La differenza tra loro e gli agenti immobiliari mediocri sta nel come reagiscono a queste cose. Capiscono che la loro reazione è più importante rispetto alla situazione. Se controlli la tua reazione, avrai la possibilità di controllare la situazione. Se non la controlli non avrai nessuna possibilità.

Quelli che diventano bravi in poco tempo tempo hanno più probabilità di lasciare che le avversità esterne influiscano sulle prestazioni. Alcuni agenti immobiliari hanno bisogno di un mese per riprendersi da un’avversità esterna, altri di una settimana, ad altri basta un solo giorno. I migliori agenti immobiliari che ho conosciuto non lasciano passare più di un’ora per riprendersi da un evento esterno. Si focalizzano su ciò che possono controllare. È possibile controllare la tue azioni per trovare nuovi clienti, richiamare i proprietari che ti hanno mostrato la loro casa per l’acquisizione o gli acquirenti che ti hanno lasciato una richiesta. E’ possibile controllare la tua capacità di fare pratica e sviluppare le competenze necessarie al giorno d’oggi per essere vincenti sul mercato, e concentrarsi su queste cose piuttosto che su quello che sfugge al nostro controllo diretto, rispetto al quale non abbino nessun potere di influenza.

6. Un agente immobiliare eccellente è intento a migliorare sè stesso e crea una pressione interna per ottenere il risultato desiderato

La capacità di cercare il miglioramento continuo è esclusiva di una elite di agenti immobiliari straordinari. La maggior parte delle persone non nascono con il desiderio di auto-miglioramento. A volte gli viene instillato attraverso relazioni o circostanze della vita. Se l’auto-miglioramento è stimolato dalle relazioni, si è in contatto con le persone giuste. Ciò significa che si sta attivamente migliorando sè stessi. Se l’auto-miglioramento è richiesto a causa di circostanze della vita significa che si è reattivi e non proattivi. In questo caso sei alla ricerca di un miglioramento a causa di un problema o di una sfida che ti trovi ad affrontare. Quando il problema verrà risolto, si fermerà la tua sete di auto-miglioramento. Stai investendo costantemente nel tuo auto-miglioramento? Stai leggendo libri, lavorando con un coach, o stai partecipare a dei corsi di formazione? Hai le competenze necessarie oggi per essere un agente immobiliare di successo? Se la tua risposta è no, quando hai intenzione di cominciare? Chi potrebbe aiutarti?

La verità è che nessuno ha tutte le risposte. Il tuo compito è quello di cercare le risposte che desideri ottenere. Ti posso dire che le risposte non si trovano guardando la TV ne cazzeggiando su Facebook 🙂

7. Un agente immobiliare di successo ha sempre un piano d’azione e lavora al suo piano. La maggior parte delle persone si accontentano di quello che la vita gli offre

Non hanno un vero piano da realizzare. Devi avere un piano per ottenere quello che vuoi dalla vita. Come è il tuo piano? Hai bisogno di lavorarci su, o deve ancore essere scritto per la prima volta? Fai il primo passo e scrivi una serie di obiettivi per il prossimo anno, per i prossimi tre anni, cinque anni, e dieci anni. Devi sapere quello che vuoi.

Intorno al 1950 hanno fatto uno studio su di un gruppo di laureati di Yale. Hanno chiesto a ognuno di loro se avevano obiettivi per il loro futuro. Hanno anche chiesto loro se erano specifici e messi per iscritto. Solo il 3% di questi laureati avevano obiettivi specifici scritti.

I ricercatori hanno fatto una verifica dopo alcuni anni e hanno scoperto che quel 3% che aveva scritto gli obiettivi li aveva raggiunti. I ricercatori hanno anche scoperto che il patrimonio di quel 3% di studenti che aveva scritto gli obiettivi era più alto del 97% rispetto agli altri studenti! Devi avere un piano e lavorare sul tuo piano regolarmente per diventare un campione!

Ti invito a rileggere questo articolo una volta al giorno per i prossimi trenta giorni. Vorrei che tu fissassi alcuni obiettivi specifici per ogni punto di questo articolo su un foglio di carta separato. Se non hai le competenze necessarie per realizzare tutti e sette i punti elencati in questo articolo ti incoraggio a cercare saggi consigli. C’è un proverbio che dice: “I piani falliscono per mancanza di consiglio, ma con molti consiglieri riescono”. Hai dei consiglieri nella tua vita? Ti sono di aiuto su questioni importanti? Un Campione cerca saggi consigli.

Se sei determinato a diventare un campione delle compravendite immobiliari, se hai bisogno di aiuto per realizzare il tuo piano, se hai bisogno di sviluppare nuove competenze, il primo passo è contattare FormaRE. Ti forniremo tutti gli strumenti per realizzare il tuo desiderio di diventare un agente immobiliare di successo.

Puoi contattarci via e-mail scrivendo a info@formarealestate, mentre per informazioni sui nostri corsi visitate il sito www.formarealestate.it

Diventare un agente immobiliare di successo è un processo ad abbiamo già aiutato centinaia di persone a compierlo. Abbiamo creato centinaia di agenti immobiliari di successo. La verità è che tutti meritano di essere un agente immobiliare di successo: anche tu!

StumbleUponEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *