Salvatore Coddetta luglio 9, 2019 Nessun commento

La centralità degli agenti immobiliari nel mercato immobiliare era e rimane fondamentale.

Non sempre i clienti hanno la giusta percezione del lavoro svolto dalle agenzie e dagli agenti, un lavoro che spesso è “sotto traccia” ma altrettanto cruciale.

Partiamo dal caso dall’acquisto di una casa.

Le agenzie offrono una “location” ideale ove è possibile cercare l’alloggio che meglio ci soddisfi.

Punto di partenza è la vetrina, dove fisicamente è possibile visionare una sorta di “greatest hits” degli alloggi in portafoglio.

Ma non solo. Le agenzie, non solo quelle in franchising, producono volantini cartacei dove inseriscono le novità e gli alloggi con caratteristiche particolari.

Dispongono di strumenti cartacei anche più importanti, dei veri e propri “giornalini” con una buona scelta degli immobili disponibili.

E poi c’è il sito web, dove i potenziali acquirenti possono approfondire tutte le caratteristiche specifiche delle case in vendita. Foto, dettagli, informazioni.

Acquistare una casa è un momento particolare e quasi irripetibile nella vita di una persona o di una famiglia.

Ecco perché la “vicinanza” di un agente immobiliare è fondamentale. Per supportare al meglio i clienti in questo passaggio così importante.

A partire dalla necessità di una buona mediazione.

Favorire l’incontro tra domanda e offerta è certamente un punto di partenza dell’attività degli agenti immobiliari. Agevolare il dialogo tra le parti, in un clima disteso e che possa portare al risultato migliore e più soddisfacente per tutti.

Mediare è un’arte, che necessità di capacità negoziali e psicologia. Esperienza e creatività.

Ma non esiste solo la mediazione. C’è anche la consulenza creditizia: gli agenti di oggi lavorano a stretto contatto con le banche e con i mediatori creditizi per selezionare la forma migliore di finanziamento per il cliente. C’è anche la consulenza assicurativa, legata a doppio filo con il mutuo.

L’agente immobiliare fornisce poi assistenza documentale, nella scrittura dei documenti propedeutici ad una compravendita. E nella ricerca della documentazione necessaria e correlata al singolo immobile.

Il professionista immobiliare di oggi è in grado di accompagnare il cliente dalla prima visita dell’alloggio al rogito notarile.

E chi vende casa?

Anche qui è cruciale l’importanza degli agenti immobiliari.

Che rappresentano una piattaforma di marketing per chi vuole immettere un alloggio sul mercato e oggi dispongono di una pletora di servizi di promozione.

Anche qui il professionista è in grado di condurre a temine il progetto del venditore in modo sicuro, qualificato, rapido e soddisfacente!

StumbleUponEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *