Salvatore Coddetta maggio 7, 2019 Nessun commento

La comunicazione è un processo fondamentale nel nostro lavoro di operatori immmbiliari.

Ma quali sono i suoi principi base?

 

1.Non si può non comunicare.

Qualsiasi comportamento, in una situazione di relazione,

è di fatto una forma di comunicazione.

Anche passività e silenzi comunicano…

 

2.Ogni comunicazione è anche relazione

Qualsiasi comunicazione, oltre a trasmettere contenuti, implica una modalità di relazione tra i soggetti coinvolti.

Definendo la loro relazione, i soggetti definiscono il loro sé, i livelli di reciprocità e di accettazione/rifiuto del proprio sé da parte dell’altro.

 

3.La comunicazione definisce Ruoli.

La natura di una relazione dipende anche dalla «punteggiatura» delle sequenze di scambi comunicativi tra 2 interlocutori.

Questa permette di differenziare gli individui nella relazione definendone i loro rispettivi ruoli.

 

4.La comunicazione può essere «digitale» o «analogica»

Se la comunicazione è data da un aspetto di contenuto e uno di relazione, il primo sarà trasmesso con un modulo digitale e il secondo con un modulo analogico.

Quando gli umani comunicano per immagini, la comunicazione è analogica (è anche la comunicazione «non verbale»).

Quando usano le parole, essa è compresa dal modulo digitale.

 

5.L’interazione può essere complementare o simmetrica.

Le relazioni simmetriche si basano sulla similitudine.

In quelle complementari il comportamento di uno degli interlocutori completa quello dell’altro.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni su percorsi di miglioramento della vostra comunicazione aziendale!

StumbleUponEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *