i-clienti-vengono-per-te-o-per-una-casa
Salvatore Coddetta febbraio 6, 2018 Nessun commento

Se hai risposto che vengono per le case che proponi in vendita e NON per te e vuoi invertire questa tendenza devi diventare un Property Finder.

Il Property Finder è colui che sostiene e supporta l’acquirente durante il processo di acquisto di una proprietà immobiliare.

Si concentra esclusivamente sui bisogni e cura unicamente gli interessi di un acquirente.

Gli agenti immobiliari tradizionali hanno una responsabilità fiduciaria nei confronti del proprietario che, tramite loro, ha messo la casa sul mercato, non nei confronti di un potenziale acquirente che li ha contatti.

Gli acquirenti oggi subiscono l’agente immobiliare più che sceglierlo. Vanno da un agente immobiliare perché ha la casa che a loro interessa, non ci vanno per lui.

Se vuoi che i compratori vengano per te, e non per i tuoi prodotti, devi comprendere che gli acquirenti vogliono qualcuno che si dedichi ad aiutarli a trovare la casa giusta, al giusto prezzo e nel più breve tempo possibile.

Il Property Finder ricerca gli immobili per gli acquirenti su tutto il mercato immobiliare – sia tra quelli messi in vendita direttamente dal proprietario, che tra quelli messi in vendita dai suoi colleghi agenti immobiliari con i quali collabora. Si, il Property Finder collabora. Ti suona strana questa parola?

Il Property Finder va a vedere in prima battuta tutte le case che corrispondono ai desideri dei suoi clienti e presenta agli acquirenti i pro e i contro di ogni casa in modo che l’acquirente possa prendere una decisione informata.

Dal momento che il Property Finder non si occupa di acquisizione e promozione di immobili, può concentrarsi sulla scoperta di nuovi annunci per dare agli acquirenti un vantaggio rispetto ad altre persone che come loro stanno cercando casa in quel momento. Proprio per questo un acquirente servendosi di un Property Finder può trovare prima degli altri la casa che sta cercando e ottenere un servizio migliore di quello che potrebbe ottenere da un agente tradizionale e un risultato migliore di quello che potrebbe ottenere facendo da solo.

L’esperienza di un Property Finder può aiutare a ridurre il rischio di un acquirente nel fare quello che potrebbe essere il suo investimento più significativo.

Scopri quali sono le abilità richieste ad un property finder

Se sei un agente immobiliare e ti interessa prendere una certificazione che ti qualifica come Property Finder allora la cosa migliore che puoi fare è iscriverti subito al corso “Professione Property Finder”  che Luigi Benedetti e Salvatore Coddetta terranno insieme il 21 marzo a Bologna

StumbleUponEmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *